Google Camera si aggiorna sui Pixel con una novità per la funzione Night SightHDblog.it

La versione 8.1.200 della Google Camera porta sui dispositivi Pixel un leggero cambio all’interfaccia grafica, che però semplifica l’utilizzo della modalità Night Sight, ovvero quella pensata per gli scatti in condizioni di luce precarie e che con i suoi risultati sorprendenti ha rivoluzionato la fotografia su smartphone negli ultimi anni.

Ora l’interruttore per attivare l’opzione è infatti accorpato al menu della sezione “flash”, e inoltre se si disabilita il flash si ottiene anche di disabilitare in automatico Night Sight.

Questo significa che se in precedenza era possibile disattivare la modalità Night Sight automatica, sì, ma solo per la sessione corrente (e quindi trovandola poi di nuovo attiva al riavvio dell’applicazione), con questa nuova versione di Google Camera l’utente potrà invece disattivarla fino a diversa indicazione semplicemente disabilitando il flash. Insomma, si tratta di un piccolo aggiustamento che semplifica la vita, ma più che aiutare ad utilizzare Night Sight, si può dire che aiuti a non utilizzarlo.

(aggiornamento del 27 January 2021, ore 12:43)

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *