AMD Ryzen 5000: sino al 42% più potenti dei Ryzen 3000 in alcuni scenari

AMD Ryzen 5000: sino al 42% più potenti dei Ryzen 3000 in alcuni scenari

Dopo i primi dettagli sui prezzi italiani dei Ryzen 5000, siamo tutti in attesa di vedere i test indipendenti dei nuovi processori AMD basati su core Zen 3, accreditati – a detta dell’azienda – di portare a un netto miglioramento prestazionale rispetto ai predecessori Ryzen 3000, con un incremento dell’IPC stimato in un +19%.


Nel frattempo dalla rete ci arrivano alcune anticipazioni sulle prestazioni di queste CPU, più precisamente nuovi risultati apparsi sul database Sandra che riguardano in dettaglio Ryzen 9 5950X, Ryzen 9 5900X e Ryzen 7 5800X. I benchmark in questione si riferiscono ai test CPU Aritmetica e Multimedia integrati nel software Sandra, benchmark sintetici che solitamente danno una buona indicazione sulla potenza dei processori.

Nei benchmark relativi all’Aritmetica CPU, i nuovi Ryzen 5000 offrono un incremento prestazionale che va dal 9% al 20% in base al modello. Più in dettaglio lo scenario è questo:


Le massime prestazioni al miglior prezzo? Realme X50 Pro è in offerta oggi su a 558 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: