Immuni cresce insieme al Covid: 1109 notifiche di contagio in 2 settimane

Immuni cresce insieme al Covid: 1109 notifiche di contagio in 2 settimane

app immuni download

Gli aumenti nei contagi da Covid-19 registrati in Italia negli ultimi mesi hanno causato un aumento anche dei download e delle installazioni dell’app Immuni, che adesso si sta rivelando uno strumento molto più utile al tracciamento dei contatti nel nostro Paese. Secondo i dati snocciolati da Il Sole 24 Ore l’applicazione è stata scaricata da oltre 6,4 milioni di italiani e la curva è in continuo incremento.

Ben 500.000 di questi download sono stati registrati a partire dal rientro a scuola, risultato della sensibilizzazione operata dai vari istituti. Inoltre, 299 utenti hanno inserito le loro chiavi sul sistema a partire da Giugno, di cui 144 solo nel mese di Settembre. I download stanno aumentando non solo per via della sensibilizzazione delle scuole, ma purtroppo anche per il vistoso aumento dei contagi.

Dal 13 Luglio a oggi, infatti, Immuni ha inviato 4490 notifiche di esposizione, di cui 1109 solo nelle ultime due settimane. Allo stesso tempo, quindi, l’app Immuni si rende sempre più utile per il contact tracing dimostrando più efficacia. Sarà necessario che molta più gente utilizzi l’app sul proprio dispositivo affinchè le autorità sanitarie possano avere in mano un sistema realmente utile a tutta la nazione ed efficace per il contenimento dell’epidemia da Covid-19.

Da qui l’appello a scaricare l’app di Elisabetta Esposto, Direttore del Distretto di Pesaro, che evidenzia come l’applicazione abbia segnalato circa 10 casi in zona nelle ultime due settimane (mentre fino a un paio di mesi fa praticamente nessuno aveva l’app):

“Se non la scarichiamo ora che il coronavirus ricomincia a girare e ci dobbiamo preparare all’inverno, quando dovremmo scaricarla?”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: