Windows 10 ora supporta i linguaggi di programmazione di Apple e Google

Windows 10 ora supporta i linguaggi di programmazione di Apple e Google

Microsoft aiutata (indirettamente) da Apple e Google nel portare le app su Windows 10? Non è un sogno, è la realtà presentata dalle varie aziende nelle ultime ore. Swift e Flutter arrivano su Windows 10 Il progetto Swift, che è volto allo sviluppo del linguaggio di programmazione open-source Swift, ha annunciato il rilascio di una […]

Puoi leggere l’articolo Windows 10 ora supporta i linguaggi di programmazione di Apple e Google in versione integrale su WindowsBlogItalia. Non dimenticare di scaricare la nostra app per Windows e Windows Mobile, per Android, per iOS, di seguirci su Facebook, Twitter, Google+, YouTube, Instagram e di iscriverti al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornato su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: