AMD Radeon RX 6000: al pari di una GeForce RTX 2080 Ti nei primi benchmark

AMD Radeon RX 6000: al pari di una GeForce RTX 2080 Ti nei primi benchmark

Dopo il clamore suscitato da NVIDIA con le GeForce RTX 30, ora è il momento di AMD che, come ormai saprete, si appresta ad annunciare le schede grafiche Radeon RX 6000 il 28 di ottobre. I dettagli tecnici sulle nuove Radeon con architettura RDNA2 sono molto pochi, e al di là di un presunto sample con 16GB di VRAM, fino ad ora non abbiamo avuto modo di vedere come si comporteranno queste GPU nei giochi.


Nelle ultime ore però un misterioso sample di Radeon RX è stato avvistato sul database di Ashes of The Singularity, il tutto con interessanti spunti di riflessione. Il test in questione svela il risultato di questa inedita GPU Radeon che, con settaggi Crazy e risoluzione 4K riesce ad ottenere 6200 punti (su API DirectX 11).

Questo risultato è in linea con quello di una GeForce RTX 2080 Ti (parliamo di frequenze di fabbrica, no overclock quindi) e nettamente superiore a quanto può offrire l’attuale Radeon RX 5700 XT. Rapportato invece a una GeForce RTX 3080, il risultato è nettamente inferiore visto che la GPU Ampere di NVIDIA riesce tranquillamente a raggiungere gli 8700 punti (DirectX 12 in questo caso), con picchi anche di 9600 punti (probabilmente in overclock).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: