Memorie UFS 2.2 ufficiali: più velocità per gli smartphone di fascia media

Memorie UFS 2.2 ufficiali: più velocità per gli smartphone di fascia media

ufs 3.0

Lo standard UFS 2.2 è ufficiale e prenderà il posto di UFS 2.1: si tratta di una nuova tecnologia per memorie che troverà impiego nel segmento degli smartphone di fascia media, che sono di solito quelli maggiormente focalizzati sul rapporto qualità prezzo. Per i top di gamma, infatti, ci sono già le più potenti UFS 3.0 e 3.1, che garantiscono velocità di trasferimento dati ben maggiori. Tuttavia per i medi di gamma è un’evoluzione molto interessante.

Gli entry-level invece montano le meno potenti memorie eMMC. Le memorie UFS 2.2 sono state annunciate da JEDEC, ma il loro arrivo era già stato confermato con il lancio di alcuni degli ultimi processori MediaTek. Adesso sono finalmente ufficiale ed è stato svelato che sono dotate della funzionalità Write Booster per aumentare la velocità di trasferimento dati in scrittura.

Grazie a questa tecnologia vengono incrementate le velocità del caricamento all’avvio e del caricamento della cache, e ciò avviene grazie all’uso di memorie NAND ad alta densità. Ciò si tradurrà non solo in tempi minori nello spostamento dei dati, ma anche in minori attese per le operazioni eseguite dagli smartphone, tra cui ad esempio la navigazione con il browser. Vengono inoltre ridotti i tempi di codifica. Per ora non sappiamo ancora quale sarà il primo smartphone equipaggiato con memorie UFS 2.2.

Fonte: JEDEC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: