EUMasters: sorteggio benevolo per i Racoon

EUMasters: sorteggio benevolo per i Racoon

L’European Masters di League of Legends è pronto a iniziare: la competizione che al termine di ogni split accoglie le prime classificate di ogni lega competitiva continentale. Oltre la gloria e il montepremi l’EUMasters rappresenta una vetrina mediatica che fa gola ai giocatori in particolare: il torneo è ormai riconosciuto come la vera anticamera della LEC, la massima serie europea, e permette alle squadre partecipanti di pescare nuovi talenti. Così come successo negli ultimi due anni: sono numerosi i casi di giocatori che hanno ottenuto buoni risultati all’EUMasters, mettendosi in mostra e conquistando un posto da titolari nelle stagioni successive. Tra tutti ricordiamo l’italo-cinese “Shadow”, oggi ai MAD Lions in lotta per un posto ai prossimi mondiali. 

Il Main Event del torneo, disputato interamente online, si giocherà dal 24 agosto al 20 settembre per quasi un mese intero di azioni sulla Landa. A questa fase sono già qualificati i Samsung Morning Stars in qualità di vincitori del PG Nationals Summer Split 2020, il loro primo trionfo nazionale su League of Legends. Dal 17 al 20 agosto, invece, si giocherà la fase preliminare a cui parteciperanno per l’Italia i Racoon, in virtù del loro secondo posto maturato dopo la sconfitta in finale per 3-1 proprio contro gli SMS. Il sorteggio dei gironi del Play-In è stato benevolo nei loro confronti: inseriti nel Gruppo C, affronteranno la seconda classifica della lega Baltica, i Samclan Esports Club e i Sector One. 

Partendo dagli ultimi, i Sector One sono indubbiamente l’avversario più blasonato. Vincitori della Belgian League, da quest’anno separata da quella olandese, hanno centrato il bis dopo la vittoria nello Spring Split. L’avventura europea tuttavia non era andata al meglio nella scorsa edizione dell’European Masters: dopo il secondo posto nel girone dietro i K1ck Esports Club, i Sector One avevano poi perso la qualificazione al Main Event perdendo il derby contro gli olandesi dei Defuse Kids nella fase a eliminazione diretta. I Samclan Esports Club arrivano dal Portogallo, secondi sia in regular season dell’LPLOL che nei playoff. Per loro un roster totalmente autoctono e prima partecipazione assoluta all’EUMasters, un traguardo che hanno sempre sfiorato ma mai raggiunto. Infine lo slot riservato alla seconda della lega baltica sarà occupato da una tra Vipers, 5 Kings, Iron Wolves e Justforfun, o JF, ovvero le quattro squadra qualificate per la fase finale.  

Per i Racoon si tratta della seconda partecipazione all’EUMasters, oltretutto consecutiva. Nello Spring Split superarono il girone come primi della classe con cinque vittorie e una singola sconfitta, perdendo poi lo scontro diretto per la fase finale contro gli Esuba.

L’articolo EUMasters: sorteggio benevolo per i Racoon proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: