“L’Italia è il paese degli esports?”: è il webinar targato OIES

“L’Italia è il paese degli esports?”: è il webinar targato OIES

L’Osservatorio Italiano Esports è sempre in grande fermento con l’organizzazione di diverse attività mirate alla promozione e diffusione del gaming competitivo e, anche, alla discussione e al confronto con esperti del settore. Ma non solo. Un esempio sarà il webinar proposto per il 29 lugio alle ore 18:30, in diretta su Zoom e aperto a tutti previa registrazione, che si pone come obiettivo primario il dare voce ai protagonisti delle recenti vittorie internazionali della eNazionale FIGC di PES e dell’Etalbasket, la nazionale esports italiana di pallacanestro. Il titolo del webinar è già di per sé didascalico: “L’Italia è il paese degli esports?

L’OIES parla di come “Questi successi azzurri hanno portato tutto il movimento nostrano alla ribalta internazionale, ponendo l’Italia come un Paese autorevole negli Esports e fucina di grandi talenti. Saranno proprio questi risultati a fare da trampolino di lancio per un riconoscimento ufficiale degli Esports in Italia e maggiori investimenti?” Spunti di riflessione che saranno moderati da Paolo Carito, direttore sviluppo strategico, commerciale e marketing della Lega Pro, in una lunga discussione che vedrà gli interventi di numerose personalità che appartengono sia al mondo dello sport che al mondo dell’esports italiano, tra cui Giovanni Sacripante, Responsabile marketing e contenuti digitali FIGC, Graziano Martinelli, vicesegretario FIP e resp. Etalbasket, Mimmo Cacciuni, team manager Etalbasket, Fabio Tortosa, Consigliere FIDAF, Manfredi Leone, Consigliere FIDAF, Daniele Abbate, Sales Manager di YouGov, Avv. Domenico Filosa, Coordinatore Commissione di lavoro sugli eSports AIAS e Nicola “Nicaldan” Lillo, proplayer e capitano TIMVISION eNazionale di PES.

Inoltre durante il webinar sarà anche presentata una ricerca esclusiva realizzata da Yougov sui trend e sui numeri generati dal settore degli esports in Italia immediatamente dopo il lockdown. Un lavoro che sarà presentato in anteprima ai partecipanti in modo da fornire loro una privilegita visione delle statistiche più aggiornate sulla scena esports italiana. Ma soprattutto un lavoro che può essere importante per gettare alcune basi nelle discussioni future, come hanno sottolineato Luigi Caputo ed Enrico Gelfi, fondatori dell’Osservatorio: “Questo webinar si inserisce nelle attività di diffusione della conoscenza sugli Esports in Italia, che è una delle nostre missioni principali. Gli investimenti delle aziende potranno concretizzarsi solo con una maggiore cultura su questo fenomeno e occasioni di confronto. Solo in questo modo gli investitori potranno cogliere le opportunità di business che sono insite in questo mercato, che in Italia ha grandissime potenzialità come dimostrano i successi dei nostri player”.

L’articolo “L’Italia è il paese degli esports?”: è il webinar targato OIES proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: