Nessuno ferma “Giantruck”, già suo il Campionato PuntoPro Virtual Trophy

Nessuno ferma “Giantruck”, già suo il Campionato PuntoPro Virtual Trophy

Giorgio “Giantruck” Simonini conquista la vittoria anche nel secondo appuntamento del PuntoPro Virtual Trophy e si aggiudica il Campionato. Il pilota  italiano sale ancora una volta sul gradino più alto del podio (virtuale) e si conferma come uno dei migliori al volante sulla piattaforma di Assetto Corsa. La competizione, realizzata da Sim-Racing.tv con il supporto tecnico di DrivignItalia.net, è giunta alla sua seconda edizione, ha richiamato decine di piloti virtuali che si sfidano per vincere il montepremi, di ben 4000 dollari, messo in palio dagli sponsor e dall’organizzazione.

Simonini, che già si era imposto nella gara inaugurale del Mugello con le Lamborghini Huracan GT3, ha quindi raddoppiato, imponendosi anche a Suzuka, nella corsa trasmessa in anteprima su Sportitalia domenica 19 luglio e ancora disponibile sui canali social di Sim-Racing.tv. A bordo della Nissan GT-R GT3 il simracer ha avuto la meglio in partenza sul poleman Michele Chesini (D2D-DEKO Simulation) che per i 10 giri di gara ha comunque messo il rivale sotto costante pressione, transitando secondo sotto la bandiera a scacchi.

Terzo gradino del podio per Luca Franca (D2D-DEKO Simulation) che ha recuperato dalla settima posizione in partenza, dando vita ad una gara animata ed entusiasmante, su un circuito in cui invece superare non è così facile. Chiusura di Top-5 per Marco Slanzi (D2D-DEKO Simulation) e Marco Muré (Giantruck) autore di un errore all’ultimo giro che lo ha relegato dalla 3° alla 5° piazza. Presenza internazionale in questa occasione rappresentata da Yusuke Tomibashi (DDR) mentre il suo compagno Taki Atsushi è stato impossibilitato a partecipare alla corsa per ragioni personali.

Con questa doppietta di vittorie, Simonini si aggiudica il titolo del PuntoPro Virtual Trophy andando a vincere il computer messo in palio dalla ARON dal valore di 1.688 dollari. Il Trofeo si chiuderà ufficialmente dopo il terzo round, previsto a Spa-Francorchamps con le Formula Abarth. La lotta per le posizione di vertice è ancora apertissima, complice anche il fatto che il risultato peggiore si potrà scartare. I server per le qualifiche della gara belga si apriranno venerdì 24 e sabato 25 luglio, con la gara che sarà trasmessa in anteprima su Sportitalia domenica 2 agosto.

L’articolo Nessuno ferma “Giantruck”, già suo il Campionato PuntoPro Virtual Trophy proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: