OPPO Watch atterra nel Vecchio Continente: disponibile dal 20 luglio in Germania a 249€

OPPO Watch atterra nel Vecchio Continente: disponibile dal 20 luglio in Germania a 249€

OPPO Watch è finalmente pronto a sbarcare in Europa, a partire dalla Germania. Ad annunciarlo è il produttore stesso, che sul suo sito ufficiale in lingua tedesca ha fissato data di disponibilità e prezzo.

Presentato in Cina all’inizio dello scorso mese di marzo, OPPO Watch richiama nelle linee (in modo fin troppo evidente) Apple Watch, ma il suo cuore è basato su Wear OS, personalizzato con la ColorOS. A differenza di quanto annunciato mesi fa, lo smartwatch è animato dal chip Snapdragon 3100, coadiuvato dal processore ausiliario Apollo 3, un’accoppiata che promette un’autonomia sopra la media, fino a 14 giorni in modalità di risparmio energetico. La memoria interna è da 8 GB, la RAM da 1 GB e il punto di forza rimane il display, un’unità AMOLED da 1,6″ in risoluzione 320 x 360 pixel.

LEGGI ANCHE: OPPO Find X2 Neo, la recensione

Molto completa la connettività: Wi-Fi, Bluetooth 4.2 BLE e GPS, non manca nemmeno l’NFC, con supporto per Google Pay. Per il momento, OPPO non fa menzione di una variante dotata di eSIM, per la connettività mobile indipendente dallo smartphone, ma potrebbe essere annunciata in futuro.

OPPO Watch sarà dunque disponibile sul mercato tedesco a partire dal 20 luglio, al prezzo di listino di 249€. Una cifra ragionevole, che speriamo verrà replicata anche sul nostro mercato, quando il produttore deciderà di portarlo anche dalle nostre parti. A tal proposito, per ora non abbiamo novità, ma la situazione potrebbe cambiare nei prossimi giorni.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: