La modalità foto (animata) di Ghost of Tsushima in mano a un professionista è ipnotica

La modalità foto (animata) di Ghost of Tsushima in mano a un professionista è ipnotica

Nell’epoca dei social network e in cui tutti amiamo comunicare anche attraverso le immagini, le modalità foto dei videogiochi sono diventate una costante. Attraverso queste ultime, i giocatori possono immortalare i loro momenti preferiti di un’esperienza ludica, condividendo scatti che danno un loro punto di vista, una loro sfumatura, a personaggi e paesaggi virtuali con i

L’articolo La modalità foto (animata) di Ghost of Tsushima in mano a un professionista è ipnotica proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: