Addio Overwatch League, se ne va anche Babybay

Addio Overwatch League, se ne va anche Babybay

È la fine di un’era per Babybay, nome di battaglia di Anderj Francisty, DPS veterano degli Atlanta Reign. Ha annunciato il suo ritiro ufficiale dalla Overwatch League oggi (sabato 18 luglio) anche se diversi segnali erano arrivati dai suoi account social durante le fasi finali del Summer Showdown. Con un lungo Twit Babybay spiega con molta modestia che “nonostante io abbia performato molto bene nelle partite di questa stagione, negli ultimi mesi ho perso quella frenesia che mi spingeva a essere sempre più competitivo e produttivo. Overwatch sarà sempre nel mio cuore ma per me è tempo di andare avanti sapendo che le nuove leve degli Atlanta Reign riusciranno a tenere alto l’onore della squadra e a diventare dei player straordinari”.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Babybay è davvero un veterano di questo esport perché ha iniziato a competere ancora prima che la Overwatch League fosse messa in piedi in team come i Kungarna e i Splyce. Il suo debutto nella massima lega competitiva è stato con i San Francisco Shock sempre come eroe da danno specializzato sul lungo raggio. A inizio 2019 gli Shock hanno ceduto Babybay ai Reign dove ha giocato praticamente ogni partita delle ultime due stagioni. Lì ha iniziato a mettersi davvero in mostra come personaggio nel mondo dei videogiochi competitivi costruendo la sua personalità e portando moltissima attenzione al suo team.

https://platform.twitter.com/widgets.js

Proprio questa grandissima notorietà accumulata in questi anni gli permetterà di attirare un grosso seguito sul suo profilo Twitch e sul suo canale Youtube dove inizierà a streammare assiduamente. Non si sa ancora quale titolo deciderà di trasmettere ma alcune voci di corridoio dicono che a fianco a Overwatch potrebbe arrivare Valorant, il nuovo sparatutto tattico della Riot Games. Il suo nome andrebbe quindi ad affiancarsi a quello di Sinatraa e di Corey, altri due pro player molto famosi che hanno deciso di passare a Valorant.

In un podcast della ESPN che racconta gli ultimi sviluppi del titolo Riot Games è stata persino avanzata l’ipotesi che Babybay potrebbe unirsi al nuovo roster dei FaZe Clan che competerà proprio su Valorant ma queste non sono notizie ufficiali quindi dovremo aspettare l’inizio delle sue stream per avere qualche dettaglio in più.

La prossima sfida che aspetta gli Atlanta Raign sarà la partita contro i Los Angeles Valiant, proprio oggi, sabato 18 luglio.

L’articolo Addio Overwatch League, se ne va anche Babybay proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: