Sim-racing, arriva il nuovo Ghepard Maranello di Wave Italy

Sim-racing, arriva il nuovo Ghepard Maranello di Wave Italy

E’ stato definito una ri-evoluzione del settore il nuovo Ghepard Maranello. Come spiegano dalla casa produttrice, la Wave Italy di San Martino Buon Albergo (Verona), si tratta della prima postazione Sim Racing GT per la quale i valori di design sono intervenuti da subito e in modo rilevante nel progetto, proprio come per un’ auto vera.

Un nuovo sistema di motion, inedito, innovativo, sviluppato da Wave Italy e coperto da brevetto internazionale, consente di ottenere praticamente le stesse sensazioni di una guida su pista. Un dispositivo che peraltro offre tante possibilità di personalizzazione, per la prima volta proposte su una postazione da Sim Racing. Materiali, colorazioni, dashboard e vari optional.

“Per il Ghepard Maranello – spiega il Ceo di Wave Italy, Alex Martinelli – si cercava ancora qualcosa in più, forse perché siamo appassionati, forse perché siamo italiani e con una parte di cuore a Maranello dove Wave Italy ha la Direzione Tecnica, il reparto produttivo e la R&D. Ci siamo detti: correre su un’auto in pista è stupendo, farlo su un’auto bella è meraviglioso. Proviamo a realizzarlo anche nel Sim Racing. Cercando le prime idee per il design, un giorno siamo rimasti colpiti dall’immagine di un ghepardo in salto, simbolo di potenza, velocità ed eleganza, quelle che sono le qualità anche di Wave, sia come “onda” sia come costante innovatore”.

Il Ghepard Maranello è disponibile anche in versione statica, cui successivamente sarà
comunque possibile applicare il pacchetto Motion-Pro. Con il mondo fieristico ancora bloccato, da settembre sarà disponibile per test su appuntamento, nella sede di
Verona, quando sarà anche ufficializzato il listino per i vari allestimenti.

Oltre al consolidato rapporto con Asus e con Freem, Wave Italy ha siglato due importanti accordi di collaborazione con la MTS, Motorsport Technical School, la scuola italiana per meccanici e ingegneri, nata dalla intuizione di Eugenia Capanna, ex pilota e Team Manager, che ha sede nell’Autodromo di Monza, e con la francese TripleA E-Sports, società specializzata nella gestione delle carriere degli atleti, sostenendoli per l’ottimizzazione dei contratti, nella ricerca del miglior percorso per il massimo potenziale, nella logistica, nel marketing e comunicazione e nella gestione patrimoniale.

L’articolo Sim-racing, arriva il nuovo Ghepard Maranello di Wave Italy proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: