Microsoft abbellisce Windows 10: nuovo menu Start per gli Insider

Microsoft abbellisce Windows 10: nuovo menu Start per gli Insider

windows 10 start menu

Microsoft cerca sempre di rendere il suo sistema operativo all’altezza delle nuove sfide, sia in termini di funzionalità che di grafica. Ed è proprio dal punto di vista estetico che ha lavorato il gigante di Redmond, intenzionato a ridare un nuovo look al menu Start di Windows 10. Un cambiamento che Microsoft aveva già comunicato all’inizio di quest’anno, e che forse è stato leggermente ritardato dalla pandemia di Covid-19.

L’ultima build di Windows 10 Insider, identificata dal codice 20161, ci rivela quello che è il nuovo aspetto del menu Start, con la rimozione degli sfondi a tinta unita. Lo sfondo diventa quindi uniforme, garantendo più eleganza all’intero design. Con i riquadri parzialmente trasparenti, ecco che appare tutto più bello e gradevole, compresa la ri-progettazione di alcune icone di applicazioni integrate (Calcolatrice e Posta, ad esempio).

Microsoft ha poi introdotto dei miglioramenti anche alla schermata multi-tasking accessibile con il comando ALT+TAB, che consentirà oltre che di navigare non tra le app anche tra le schede aperte dentro le applicazioni stesse (molto utile nel caso del browser). Operazioni molto importanti, quelle rese pubbliche da Microsoft, che ha voluto così celebrare nel migliore dei modi il quinto compleanno del sistema operativo (il prossimo 29 luglio, ndr).

Per provare tutte le novità relative al menu Start di Windows 10 (che potete vedere nelle immagini di questo articolo) basta installare la nuova build per gli Insider. Per chi non lo sapesse Insider è una sorta di programma beta che permette ai più smanettoni di provare le novità del sistema operativo in anteprima.

Fonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: