Rocket League, Psyonix lancia un evento da 4,5 milioni di dollari

Rocket League, Psyonix lancia un evento da 4,5 milioni di dollari

La Rocket League Championship Series, ha annunciato Psyonix, si disputerà sotto forma di un evento più lungo rispetto alle precedenti edizioni. La competizione, nota come RLCS X, si dividerà in tre fasi principali: autunno, inverno e primavera saranno i tre periodi in cui le squadre migliori del mondo si sfideranno per il titolo.

In totale, ci saranno 18 eventi globali, dal Nord America all’Europa, passando per Sud America e Oceania. L’atto conclusivo delle RLCS vedrà 16 team competere (6 da Europa e Nord America, 2 per Oceania e per Sud America) per un montepremi di 1 milione di dollari solo per la finalissima. Infatti, si stima che i premi complessivi ammontino a quasi 5 milioni.

Psyonix utilizzerà Battlefy come piattaforma per gestire le qualificazioni online. Le prime eliminatorie cominceranno ad agosto per quanto riguarda il continente europeo, e i team che avevano ottenuto la qualifica per la RLCS Season 9 saranno già qualificate

In aggiunta, ogni settimana ci sarà una lega chiamata RLCS: The Grid, con premi settimanali e punti in palio che serviranno per gli eventi più importanti.

L’articolo Rocket League, Psyonix lancia un evento da 4,5 milioni di dollari proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: