Google Foto è tutto nuovo: il focus è tutto sui ricordi (foto)

Google Foto è tutto nuovo: il focus è tutto sui ricordi (foto)

Cinque anni fa Google ha progettato la sua app dedicata agli elementi multimediali, Google Foto, come raccolta per foto e video. Nel tempo, però, le persone hanno iniziato a guardare al passato in maniera nostalgica. Per questo, Google ha annunciato un completo aggiornamento di Google Foto per focalizzarsi più sui ricordi che sulle immagini in sé.

Il primo passo riguarda l’interfaccia principale: la nuova grafica porta una struttura dotata di 3 tab:

  • Foto, che contiene tutte le foto e i video, ma ora si è arricchita di anteprime più grandi e video in auto-riproduzione
  • Ricerca, per accedere rapidamente a persone, luoghi e oggetti che sono correlati alle foto scattate. Qui si trova anche una mappa interattiva
  • Libreria, ovvero il posto perfetto per gestire foto e video: qui trovate gli album, i preferiti, cestino e tanto altro

Abbiamo parlato di una mappa interattiva: nel tab ricerca troverete la mappa del mondo conosciuto e una serie di indicatori che mostrano dove sono state scattate le foto e registrati i video. Ovviamente tutto questo è possibile se si attiva la geolocalizzazione nell’app della fotocamera o se si aggiunge manualmente la posizione.

Google ha inoltre introdotto nuovi tipi di Memories, come le migliori foto scattate con la propria famiglia nel corso degli anni o i viaggi percorsi. Le creazioni automatiche di contenuti sono state spostate in questa sezione. sarà anche possibile nascondere determinate persone o archi di tempo.

LEGGI ANCHE: Cosa aspettarsi dall’accesso anticipato di Torchlight 3?

E, in tutto questo, Google ha deciso di aggiornare anche il logo: ora è più stilizzato, con meno ombre. Insomma, più moderno. Questo aggiornamento inizierà ad essere rilasciato durante la prossima settimana!



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: