WindTre promette il 5G entro il 2020, il prossimo anno sarà stabile in 70 città

WindTre promette il 5G entro il 2020, il prossimo anno sarà stabile in 70 città

WindTre è l’operatore unico che ha recentemente debuttato nel mercato italiano e che pian piano si sta allineando alla concorrenza. Tra i passi più importanti ancora da compiere c’è quello del lancio della sua rete 5G.

Jeffrey Hedberg, CEO di WindTre, ha affermato in un’intervista al QN che l’operatore sta lavorando attivamente per implementare la sua rete 5G entro l’anno. Hedberg ha sottolineato come i rilevanti sforzi profusi, tramite investimenti in infrastrutture di rete, siano fondamentali dopo l’unione dei due operatori Wind e 3 Italia per supportare l’aumento dei traffici dati e voce e come sarà fondamentale per il debutto della rete 5G.

LEGGI ANCHE: le migliori offerte telefoniche | giugno 2020

WindTre potrebbe già contare su 20.000 siti di trasmissione su territorio nazionale già pronti alla tecnologia 5G: questo dovrebbe portare a un debutto della rete 5G entro il 2020 in Italia, con il lancio in una decina di capoluoghi, per poi estenderla stabilmente in 70 città italiane entro il 2021.

Il CEO di WindTre non è sceso particolarmente nei dettagli relativi alle città che saggeranno per prime le potenzialità della rete 5G di WindTre. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: