NBA 2K, al via il FIBA esports Open

NBA 2K, al via il FIBA esports Open

La prima eNazionale italiana della FIBA disputerà le sue partite d’esordio con Russia e Lettonia venerdì 19 giugno, poi con Austria, Lituania e Ucraina sabato 20 giugno, concludendo contro Spagna, Svizzera e Cipro domenica 21 giugno.

Otto partite in tre giorni per gli azzurri che disputeranno nel fine settimana la FIBA esports Open 2020, la prima manifestazione di ebasketball organizzata dalla federazione internazionale con la partecipazione dell’Italia insieme ad altre 16 federazioni.

Le gare saranno trasmesse sui social media: quattro gare su Italbasket, la pagina Facebook della FIP e quattro sulla pagina YouTube della FIBA.

Le partite saranno commentate dall’ex azzurro Andrea Pecile, assieme a Simone Trimarchi, caster, e da Giancarlo Migliola dell’Ufficio Stampa FIP.

“Sono sempre stato un grande appassionato di videogiochi e nel corso della mia carriera sportiva mi hanno sempre accompagnato tra la moltitudine di interessi extra basket -afferma Andrea Pecile – ringrazio la FIP per aver pensato a me per fare da pioniere a questo evento. Affronterò questa esperienza con la massima solarità e sono sicuro che mi divertirò anch’io esattamente come i ragazzi che partecipano alla manifestazione”.

Il calendario

Venerdì 19 giugno

Italia-Russia (14:55) diretta FB Italbasket

Italia-Lettonia (15:35) diretta FB Italbasket

Sabato 20 giugno

Italia-Austria (14:05) diretta YouTube FIBA

Lituania-Italia (14:55) diretta FB Italbasket

Italia-Ucraina (16:15) diretta YouTube FIBA

Domenica 21 giugno

Spagna-Italia (14:05) diretta FB Italbasket

Svizzera-Italia (14:55) diretta YouTube FIBA

Cipro-Italia (16:55) diretta YouTube FIBA

L’articolo NBA 2K, al via il FIBA esports Open proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: