Tempra Esports, conosciamo meglio il roster ex Izi Dream

Tempra Esports, conosciamo meglio il roster ex Izi Dream

La notizia della nascita di Tempra Esports è arrivata a metà della scorsa settimana come un fulmine a ciel sereno. Il roster degli Izi Dream era da tempo alla ricerca di una nuova organizzazione per affrontare la European League e mentre su Reddit si rincorrevano le voci di un possibile approdo alla corte dei Misfits Gaming, la nuova organizzazione italiana Tempra Esports a sorpresa ha annunciato il proprio ingresso nel competitivo di Rainbow Six Siege dalla porta principale. Un’occasione irripetibile orchestrata magistralmente da Dive Esports, che grazie al supporto di un pool di imprenditori ha messo a segno l’acquisizione dello staff e dell’intera line-up.

Ma il roster da chi sarà formato? Il giocatore di maggiore esperienza, non solo per una questione anagrafica (classe ’94), è sicuramente Valentin “Voy” Cheron (foto sotto, a sinistra). Vecchia conoscenza del competitivo italiano e protagonista già durante lo scorso winter split di PG con i Samsung Morning Stars, Voy nel corso della sua carriera ha maturato diverse esperienze sia in Challenger che in Pro League ed ha vestito tra le tante le maglie di Mock-it Esports e Team Vitality.

Percorso simile per Christophe “Chaoxys” Soares (qui sopra, nella foto di destra), che oltre alla parentesi IziDream, ha condiviso con Voy alcuni campionati Challenger e Pro League. Esperienze meno significative per gli altri tre componenti dei Tempra ma Dylan “Dirza” Brigitte, Axel “Shiinka” Freisberg e Nicolas “P4” Rimbaud durante l’ultima Challenger League dominata hanno messo in mostra tutto il proprio potenziale. Contro squadre nettamente più quotate come Team Secret e Defusekids, i giocatori transalpini sono riusciti a strappare un biglietto per la massima competizione portando a casa 32 punti, staccando gli OrgLess secondi di 7 lunghezze.

Il Belpaese, dunque, torna ai massimi livelli nel vecchio continente sul titolo di casa Ubisoft dopo l’esperienza dei dat fLAM3RS in Pro League durante l’anno 1. L’auspicio è che si possa vedere anche qualche giocatore italiano con i colori dei Tempra Esports. Al momento, infatti, c’è il solo Sloppy con i Tempo Storm nella North American League a tenere alto il tricolore tra i professionisti di Rainbow Six. L’appuntamento con l’Europa, intanto, è fissato a lunedì 22 giugno. Prima potremo vedere i Tempra Esports in French League (la massima divisione francese di Rainbow Six) a partire dal 18 giugno.

L’articolo Tempra Esports, conosciamo meglio il roster ex Izi Dream proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: