Ecco la PlayStation 5. Annunciati Gran Turismo 7, Horizon: Forbidden West e il nuovo Spider-Man

Ecco la PlayStation 5. Annunciati Gran Turismo 7, Horizon: Forbidden West e il nuovo Spider-Man

Esclusive ad alto budget, interessanti produzioni indipendenti multipiattaforma e, finalmente, il design della console. La presentazione della PlayStation 5 ha esaudito molte delle richieste degli utenti e a oggi mancano solo il prezzo e la data di uscita a completare il quadro del lancio della nuova console, attesa entro la fine dell’anno. Il neo però non manca: com’era già capitato a Microsoft, anche Sony ha dato poco materiale per valutare realmente l’impatto del nuovo hardware sulle esperienze di gioco che arriveranno nei prossimi mesi e anni.

ESCLUSIVE – Le novità prodotte degli studios di proprietà di Sony hanno suscitato il maggiore interesse: è confermato Gran Turismo 7, privo però di una data di uscita, mentre Marvel’s Spider-Man Miles Morales arriverà a fine anno a guidare il lancio di PS5. Guerrilla Games ha annunciato Horizon: Forbidden West, sequel di quell’Horizon: Zero Dawn che tanto i giocatori PS4 hanno apprezzato. Insomniac Games ha invece svelato Ratchet e Clank: Drift Apart, che fra un salto tra una dimensione e l’altra promette di sfruttare le potenzialità del nuovo hard disk a stato solido di PS5.

ANNUNCI – Ulteriori esclusive sono arrivate dalle terze parti: Deathloop di Arkane Studios (gli autori di Prey) promette un’esperienza molto particolare, mentre Ghostwire: Tokyo, partorito dalla mente di Shinji Mikami (il padre di Resident Evil) e realizzato da Tango Gameworks, si preannuncia come un titolo accattivante dalle tinte soprannaturali. C’è stato spazio, fra le esclusive PS5, per il rifacimento di Demon’s Souls, apprezzato capitolo di From Software risalente a PS3, da cui è derivata la saga dei Dark Souls. Spazio anche a un’avventura per un pubblico più vasto, Sackboy A Big Adventure, con il protagonista di Little Big Planet, giocabile con altre tre persone.

SOSTANZA – La sostanza c’è stata anche se il ritmo della presentazione, soprattutto nella parte centrale, ha mostrato la corda per le tante produzioni multipiattaforma, che arriveranno anche su Xbox Series X e PC. Tante le proposte delle terze parti che arriveranno anche su PS5: Bugsnax, Kena, Hitman 3 (che debutterà a inizio 2021 anche su PC) e Godfall, il Destiny in corpo a corpo, pronto per il 2020. E poi Oddworld Soulstorm, Stray, Project Athia di Square-Enix e Resident Evil 8: Village, che sarà pubblicato il prossimo anno. Già annunciato un progetto per il 2022, il misterioso Pragmata di Capcom. Inoltre, apposta per PS5, Rockstar Games realizzerà una versione migliorata di GTA 5, gioco immortale che a questo punto attraverserà ben tre generazioni, essendo stato pubblicato nel 2013 su PS3 e Xbox 360 prima di arrivare successivamente su PC, PS4 e Xbox One.

PS5 – Il design di PS5 ha stupito per linee inusuali: sarà completamente bianca e verrà commercializzata in due versioni, di cui una priva del lettore Blu-ray, su cui si potranno giocare soltanto i titoli in digitale. Probabilmente questa versione servirà a Sony per proporre una console a un prezzo più abbordabile, laddove la PS5 con lettore Ultra HD Blu-ray avrà probabilmente un cartellino più alto rispetto a quello a cui venne proposta PS4 nel 2013. Ora mancano gli ultimi tasselli: il prezzo e la data di uscita.

L’articolo Ecco la PlayStation 5. Annunciati Gran Turismo 7, Horizon: Forbidden West e il nuovo Spider-Man sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: