Chiellini e Matuidi insieme su PES2020 contro il Covid-19

Chiellini e Matuidi insieme su PES2020 contro il Covid-19

Si chiama Solidarity Challenge la sfida proposta da Konami alle stelle del calcio e dello sport italiano e internazionale. Realizzato in collaborazione con Orsen SA, Konami ha annunciato la line-up completa dei partecipanti al torneo che si disputerà totalmente online, ricalcando quindi il grande successo che l’esports ha avuto negli ultimi mesi, dal 12 al 14 giugno e sarà trasmesso in oltre 80 nazioni in tutto il mondo, un record assoluto per il settore dei videogiochi competitivi. Si giocherà su PES 2020, il titolo di punta di casa Konami, al fine di raccogliere donazioni per il Covid-19 Solidarity Response Fund, il fondo creato dalle Nazioni Unite in collaborazione con l’Organizzazione Mondiali della Sanità per sostenere la lotta, e la ripresa, al coronavirus. 

Al torneo parteciperanno come anticipato diverse stelle e personalità dello star system internazionale del mondo dello sport, tra cui anche alcuni famosi calciatori: Amandine Henry, figlio d’arte di Thierry Henry, Antoine Griezmann, centravanti del Barcellona e della nazionale francese, Blaise Matuidi e Giorgio Chiellini, rispettivamente centrocampista e difensore della Juventus. Ma anche leggende del calcio d’annata come Steve McManaman, Ludovic Giuly e Robert Pires, giocatori che hanno fatto la storia del pallone tra gli anni novanta e gli anni duemila. 

Il torneo sarà ovviamente disponibile anche sul canale Youtube Solidarity Challenge per continuare a stringere l’occhio alle generazioni più giovani a partire dalle 12:30, ora italiana, di venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 giugno.

L’articolo Chiellini e Matuidi insieme su PES2020 contro il Covid-19 proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: