La mobilità ai tempi del COVID-19: Google Maps riceve nuove funzionalità (foto)

La mobilità ai tempi del COVID-19: Google Maps riceve nuove funzionalità (foto)

Dopo gli allentamenti dei vari lockdown imposti essenzialmente in tutto il mondo a causa della pandemia di COVID-19, i cittadini sono tornati lentamente alla quotidianità, la quale spesso corrisponde con l’uso di mezzi pubblici e non solo. Google Maps ha appena introdotto alcune novità che potrebbe essere utili in questo periodo.

La prima novità consiste in particolari avvisi implementati nell’interfaccia delle indicazioni stradali sui percorsi che includono l’uso di mezzi pubblici: gli avvisi si riferiscono a eventuali restrizioni poste dalle autorità sulla linea dei mezzi pubblici inclusi nel percorso e a eventuali disposizioni particolari per poterli usare. Tra le novità ci sono anche delle indicazioni particolari su come attraversa in sicurezza i confini nazionali per spostarsi all’estero. Gli avvisi si riferiranno anche alle linee guida per verificare l’idoneità di accesso alle strutture mediche.

LEGGI ANCHE: OPPO Enco W31, la recensione

Nei percorsi che includono l’uso di mezzi pubblici Google Maps propone anche degli avvisi sull’affollamento dei mezzi stessi: gli avvisi si basano su previsioni effettuate anche in base alle segnalazioni degli utenti stessi. Nelle prossime settimane Google renderà ulteriormente più accurate queste previsioni integrando i dati anonimi degli utenti che hanno acconsentito alla condivisione della sezione Spostamenti.

La novità relativa agli avvisi sulle restrizioni apportate alle linee di mezzi pubblici è in corso di distribuzione in vari paesi, tra i quali molti europei, ma non ancora in Italia. Gli avvisi relativi all’affollamento dei mezzi pubblici dovrebbe essere in fase di rollout a livello globale, fateci sapere se li avete già notati.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: