AMD ferma il supporto driver per le GPU Radeon Vega M degli Intel Kaby Lake-G

AMD ferma il supporto driver per le GPU Radeon Vega M degli Intel Kaby Lake-G

AMD sembra aver definitivamente interrotto il supporto driver per le GPU Radeon Vega M integrate nei processori Intel Kaby Lake G (o Core G) annunciati con una certa enfasi al CES 2018. La notizia non arriva direttamente da AMD, tuttavia viene ampiamente confermata sul blog di supporto dell’azienda in risposta alle lamentele di alcuni utenti che hanno riscontrato problemi di compatibilità sia con la versione di Adrenaline 20.4.2 WHQL sia con l’ultima beta del software – Adrenaline 20.5.1 – rilasciata il 28 maggio.


Ricordiamo che i processori Intel Kaby Lake-G utilizzano due varianti della GPU Radeon Vega Mobile, rispettivamente Vega M GL e Vega M GH, soluzioni che Intel ha destinato soprattutto ai NUC e in particolare i modelli Hades Canyon (QUI la nostra recensione del 2018).

In risposta agli utenti, sul blog AMD leggiamo espressamente che AMD ha rimosso il supporto per queste GPU già dal pacchetto driver Adrenaline 20.4.2, dimenticando però di specificarlo nelle note di rilascio (maggiori info QUI). Le lamentele non sono state poche e in effetti trovarsi un prodotto di soli due anni senza supporto driver può essere frustrante, soprattutto considerando che i NUC Intel Hades Canyon non sono proprio economici.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da TIMRetail a 499 euro oppure da Amazon a 600 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: