Hublot Big Bang è lo smartwatch Wear OS di lusso più costoso al mondo

Hublot Big Bang è lo smartwatch Wear OS di lusso più costoso al mondo

hublot big bang

L’azienda svizzera Hublot ha deciso di colmare il gap tra gli smartwatch e gli orologi di lusso lanciando Big Bang: l’evoluzione di un orologio lanciato nel 2005, in versione smartwatch di lusso e con tanto di sistema operativo Wear OS by Google. Il suo prezzo di partenza, ossia 5.100€, lo rende lo smartwatch Wear OS più costoso al mondo (se escludiamo il Tag Heuer Connected Modular 45 Full Diamond da 160.000€ che è però stato lanciato nel lontano 2018 con Android Wear).

Il dispositivo indossabile è stato lanciato in due versioni: una in ceramica ed una in titanio, ha una scocca realizzata con 42 componenti e un cinturino intercambiabile. La corona in zaffiro è rotante e si integra con le funzioni del wearable. Hublot Big Bang è uno smartwatch resistente all’acqua fino a 30 metri di profondità. Ha un display AMOLED da 30,8 mm con risoluzione di 390 x 390 pixel e monta un processore Qualcomm Snapdragon Wear 3100 abbinato a 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna.

Hublot Big Bang presenta la connettività Bluetooth 4.2, il WiFi, il Play Store con tanto di applicazioni, il supporto a Google Pay per i pagamenti contactless e l’integrazione con Google Assistant. Ha una batteria da 300 mAh che dura un giorno ed è compatibile sia con Android che con iOS. Il prezzo è di 5100€ per la versione in titanio, ma sale a 5.700€ per quella in ceramica nera.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: