Atari VCS si fa vedere in azione. Le prime 500 unità pronte a giugno

Atari VCS si fa vedere in azione. Le prime 500 unità pronte a giugno

Atari VCS è in dirittura di arrivo: le prime 500 unità saranno pronte entro la metà di giugno e nel corso dell’estate si avrà una produzione a pieno regime, di conseguenza molto presto gli 11.597 sostenitori della campagna crowdfunding di Indiegogo potranno mettere la mani sull’attesa console.


Annunciata nel 2017, Atari VCS ha avuto uno sviluppo abbastanza travagliato che in alcuni momenti ha fatto temere anche il peggio ma allo stato attuale la situazione sembra completamente rientrata.


Alcune unità, secondo quanto affermato dal team Atari, sono state già inviate a un elenco preselezionato di tester interni e VIP con il compito di provare giochi classici Atari, prodotti di terze parti, l’app Antstream per i giochi retrò, servizi streaming (Netflix e Disney +) e l’esclusiva Atari PC Mode che con Windows consente di giocare ai titoli desktop su TV.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: