Kojima sulle sue previsioni sul futuro in Metal Gear e Death Stranding: per niente difficile

Kojima sulle sue previsioni sul futuro in Metal Gear e Death Stranding: per niente difficile

All’interno di Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, che esordiva nel 2001, si raccontava una storia che girava sull’importanza delle informazioni, del farle circolare e dell’impatto che l’intero tessuto mediale può avere su una società. Riassunto nel concetto dei “memi”, questo messaggio venne accolto in modo discordante dai fan della saga – colpiti non sempre

L’articolo Kojima sulle sue previsioni sul futuro in Metal Gear e Death Stranding: per niente difficile proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: