Valorant: primo torneo ufficiale con montepremi di 200.000 dollari

Valorant: primo torneo ufficiale con montepremi di 200.000 dollari

Per celebrare il lancio ufficiale del nuovo sparatutto tattico VALORANT, Riot Games organizzerà un torneo “mondiale” con in palio ben 200.000 dollari. Il 2 giugno, quando il nuovo titolo sarà disponibile a tutti, team da ogni regione del mondo (Asia, Nord America, Sud America, Europa e Cina) competeranno prima all’interno del loro circuito regionale e poi gli uni contro gli altri per incoronare il primo “Global Champion” di VALORANT.

https://platform.twitter.com/widgets.js

ESPN, il network sportivo più popolare in America, dedicherà uno speciale di sei ore all’evento che verrà interamente trasmesso su Twitch Rivals. Si stringe ancora di più la partnership tra Riot Games e la piattaforma di Streaming di Amazon che con la sua divisione Rivals vuole diventare un vero e proprio organizzatore di eventi eSportivi, non solo una piattaforma di trasmissione.

Hanno già confermato la loro presenza team di altissimo livello come i Cloud9 o i G2 a significare che VALORANT è già pronto per diventare il nuovo eSport più chiacchierato di sempre.

Dopo il successo della Closed Beta, Riot Games ha stupito il mondo del gaming con l’annuncio della data di uscita il 2 giugno. Tra le tante sorprese però, non sono mancate le critiche come quella di Dafran, pro-player del genere FPS e considerato uno dei migliori giocatori al mondo. Secondo lui “Il gioco non è pronto, ci sono ancora troppi bug e il sistema competitivo non è all’altezza, una volta raggiunto il massimo grado non c’è più nulla da fare”. Staremo a vedere se l’infrastruttura dei server e l’ultima versione del gioco (che conterrà una nuova mappa e un nuovo agente) saranno pronti per un ingresso in massa di giocatori da ogni parte del mondo.

Non perdetevi, qui su Esportsmag, il racconto, partita per partita e l’analisi di fine torneo.

L’articolo Valorant: primo torneo ufficiale con montepremi di 200.000 dollari proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: