Samsung Pay ora ha una carta di debito e supporta PagoBANCOMAT

Samsung Pay ora ha una carta di debito e supporta PagoBANCOMAT

samsung pay carta di debito

Samsung Pay ha celebrato i suoi 5 anni di attività introducendo Samsung Money: una carta di debito che servirà per i pagamenti la facilitazione delle proprie finanze. La nuova carta è per ora lanciata solo negli Stati Uniti (dove sarà disponibile a partire dalla prossima estate) e non richiede canoni annuali; è realizzata in collaborazione con la società finanziaria SoFi e Mastercard. Per chi risparmierà maggiormente saranno presenti tassi di interesse migliori in confronto alla media nazionale degli USA.

Gli utenti potranno richiedere la carta direttamente da Samsung Pay e arriverà subito dopo l’approvazione in versione virtuale, mentre al ricevimento della carta fisica sarà necessaria l’attivazione dall’app. Gli utenti avranno la possibilità di visualizzare movimenti, saldo e transazioni direttamente dall’app, nonchè di modificare il PIN e bloccare la carta in caso di furto o smarrimento.

Nel frattempo il colosso sudcoreano ha annunciato novità anche per l’Italia. Samsung Pay da ora supporta anche le carte del Circuito PagoBANCOMAT e le prime carte abilitate saranno quelle di UBI, Intesa Sanpaolo e Cassa Centrale Banca. Per utilizzare il servizio bisogna aprire l’app Samsung Pay e registrare un account Samsung, quindi aggiungere la propria carta dall’app bancaria. Il sistema è compatibile con tutte le funzionalità già presenti, tra cui carte fedeltà, coupon, promozioni e pagamenti da smartphone via NFC.

Fonte

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: