PES 2020, l’Italia è campione d’Europa: trionfo al primo europeo virtuale

PES 2020, l’Italia è campione d’Europa: trionfo al primo europeo virtuale

Un gol di Lorenzo Insigne allo scadere ha regalato all’Italia virtuale un trofeo ambito: il primo europeo virtuale, l’eEuro 2020. Gli Europei di calcio reali sono stati rinviati al prossimo anno ma sul campo di PES 2020 lo scorso fine settimana si è giocato, su PS4, quello virtuale. Il quartetto italiano composto da Rosario “Npk_02” Accurso, Nicola “nicaldan” Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi e Alfonso “AlonsoGrayfox” Mereu, ha sbaragliato la concorrenza nella fase finale dopo aver completato il girone come prima della classe.

FINALE – La finalissima contro la Serbia è stata giocata alla meglio delle cinque partite e si è conclusa con 3 vittorie a 1 per l’Italia. Prima “AlonsoGrayfox” ha sconfitto “roksaczv22” per 4-2 (tripletta di Immobile e gol di Quagliarella), poi l’Italia si è portata sul 2-0 con una vittoria di misura di “nicaldan” su “roksaczv22”, grazie a una rete di Immobile. La Serbia ha ripreso coraggio con la vittoria di Kepa_PFC su Accurso, portando il risultato temporaneamente sul 2-1. La definitiva terza vittoria di Liuzzi, arrivata con un gol al 90’, ha sancito il trionfo italiano al primo europeo virtuale ufficiale.

EMOZIONI – “È incredibile, è un’emozione incredibile. Non riesco a crederci”, sono state le prime parole a caldo di Mereu subito dopo la vittoria finale. “Abbiamo creduto sin dall’inizio in questa nuova forma di competizione”, ha commentato il presidente federale Gabriele Gravina. “Dopo aver raggiunto questo importante traguardo targato UEFA, siamo pronti a lanciarci nella nuova sfida, il mondiale organizzato dalla FIFA”. “Avete onorato la maglia azzurra, vi aspettiamo presto a Coverciano per festeggiare insieme”, le parole di Giorgio Chiellini per i suoi compagni virtuali.

GIRONI – L’Italia aveva già dimostrato di essere partita con il piede giusto nella fase a gironi prima battendo la Danimarca per 5-1 e poi la Serbia per 6-5. Ai quarti di finale, come prima del suo girone, l’Italia di PES 2020 ha affrontato Israele, vincendo le prime due sfide senza subire gol e qualificandosi alla fase successiva. Stesso scenario in semifinale, contro la Francia: 2-0 e diritto a disputare la finale, dove la nazionale virtuale ha affrontato ancora contro la Serbia, che in semifinale aveva sconfitto la Romania.

L’articolo PES 2020, l’Italia è campione d’Europa: trionfo al primo europeo virtuale sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: