Succosi dettagli su Amazfit Ares: due settimane di autonomia, GPS e traccerà anche le sessioni di Zumba (foto)

Succosi dettagli su Amazfit Ares: due settimane di autonomia, GPS e traccerà anche le sessioni di Zumba (foto)

Amazfit è la gamma di dispositivi che ha portato Huami, una delle tante aziende cinesi attive nel settore della tecnologia, a essere conosciuta a livello globale. I dispositivi Amazfit sono notoriamente smartwatch e smartband, e nelle ultime ore sono trapelati nuovi dettagli sul prossimo che verrà lanciato.

Il nuovo smartwatch al quale Huami sta lavorando si chiamerebbe Amazfit Ares. I nuovi dettagli trapelati online provengono dalla certificazione conseguita dal dispositivo in Cina: il nuovo Ares avrebbe un display da 1,28″ a colori protetto da un Gorilla Glass 3, offrirebbe la stima della frequenza cardiaca grazie al sensore BioTracker PPG coadiuvato dall’algoritmo software Firstbeat. Non manca il modulo GPS e GLONASS e nemmeno un barometro per la valutazione dell’altitudine e delle informazioni meteo.

LEGGI ANCHE: Amazfit GTS, la recensione

Il nuovo smartwatch di Amazfit offrirebbe dunque la possibilità di tracciare 70 diverse attività fisiche: tra queste troviamo anche attività particolari come le sessioni di Zumba, il bowling e le arti marziali. La batteria integrata avrebbe una capacità di 200 mAh e promette un’autonomia fino a 13 giorni con uso standard. Disattivando del tutto il modulo GPS l’autonomia arriverebbe addirittura a 23 giorni con una singola carica.

Amazfit Ares arriverebbe in due colorazioni: una sul nero denominata Iwaguro e una seconda Army Green. Il nuovo smartwatch dovrebbe essere presentato ufficialmente da Huami nella giornata di domani, 19 maggio. A valle della presentazione ufficiale ne sapremo di più anche a proposito del prezzo di lancio.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: