Microsoft dice no allo smart working permanente

Microsoft dice no allo smart working permanente

Tra i colossi tech che punteranno il più possibile sullo smart working anche quando l’emergenza legata alla pandemia da COVID-19 si sarà conclusa non ci sarà Microsoft. È il CEO Satya Nadella a rifiutare un cambiamento così radicale già anticipato da Twitter.

Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: