La sicurezza è al primo posto anche quando si pedala: Garmin lancia i nuovi radar per ciclisti (video)

La sicurezza è al primo posto anche quando si pedala: Garmin lancia i nuovi radar per ciclisti (video)

Il periodo partito dall’inizio della Fase 2 sarà caratterizzato da un incremento della mobilità elettrica e sostenibile, come quella che avviene per mezzo di biciclette. Garmin ha appena lanciato due interessanti novità per coloro che usano la bici per spostarsi quotidianamente e per attività sportiva.

Garmin Varia RVR315 e Varia RTL515

Garmin ha lanciato due nuovi radar che rientrano nella gamma Varia: parliamo di Varia RVR315 (Rear View Radar) e Varia RTL515 (Radar Tail Light), due radar che hanno lo scopo di garantire la sicurezza in strada anche di chi pedala. Il loro scopo principale è la rilevazione dei veicoli in arrivo alle spalle dei ciclisti: i radar si collegano tramite Bluetooth allo smartphone, mediante l’app Varia, e  forniscono informazioni in tempo reale sui veicoli alle spalle.

LEGGI ANCHE: è ufficiale il bonus fino a 500€ per la mobilità elettrica

L’interfaccia dell’app è molto semplice e progettata per un uso nel traffico: propone tre livelli di pericolosità in base alla distanza mantenuta dal veicolo che precede la bici e alla sua velocità. I radar sono dotati anche di avvisatori acustici nel caso di pericolo imminente, come ad esempio un veicolo alle spalle che arriva ad alta velocità. Il modello RTL515 offre anche un LED rosso luminoso per segnalare la posizione anche a distanza di 1,6 km. L’app Varia propone anche la funzionalità Gruppo che modula l’intensità del LED luminoso per non infastidire gli eventuali compagni ciclisti che precedono.

Uscita e Prezzo

Il modello RVR315 offre fino a 7 ore di autonomia in modalità radar, mentre il modello RTL515 prevede una durata della batteria fino a 16 ore in modalità flash diurno o modalità gruppo anti-abbaglio e fino a 6 ore in modalità flash notturno o luce fissa e fino a 5 mesi in standby. Entrambi saranno disponibili nel mercato italiano a partire da fine maggio al prezzo rispettivamente di 149,99€ e 199,99€.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: