Come condividere i Facebook Avatar su WhatsApp

Come condividere i Facebook Avatar su WhatsApp

Facebook Avatar su WhatsApp

Condividere i Facebook Avatar su WhatsApp è possibile, ma la procedura potrebbe sembrarvi un po’ macchinosa. In ogni caso, è bene specificare subito una cosa: WhatsApp al momento non supporta i Facebook Avatar. Ciò significa che il pacchetto di sticker personalizzato realizzato con il modello di avatar da voi creato su Facebook non è ancora presente su WhatsApp. Nell’elenco degli adesivi che potete quindi usare su WhatsApp non troverete al momento gli Avatar di Facebook.

Considerato che Facebook, Messenger, WhatsApp e Instagram sono tutti sotto la società Facebook Inc. è anche possibile che in futuro gli Avatar siano disponibili un po’ ovunque. Come si fa quindi a condividere i Facebook Avatar su WhatsApp? Ecco la procedura da seguire al momento.

Come prima cosa dovete cercare di accedere alla sezione Avatars di Facebook. Ci sono due modi per farlo:

  1. Aprite la home di Facebook, cercate un post e aprite la sezione commenti. Qui cercate il vostro pacchetto di sticker Avatar e premete su Modifica Avatar
  2. Alternativamente andate nelle impostazioni di Facebook. Dalla home è l’ultimo pulsante in alto a destra, quello con le tre linee orizzontali. Vi si apre una schermata con tanti riquadri che vi portano alle sezioni principali dell’app, dovrebbe esserci quella dedicata agli Avatar. Se non c’è scorrete e cercate il pulsante Altro… , premeteci e nell’elenco che vi mostra dovrebbe esserci il pulsante Avatars.

Adesso dovreste trovarvi di fronte alla schermata riepilogativa del vostro Avatar, la stessa che vi permette di modificarli. Adesso dovete premere sul pulsante nel mezzo fra i tre in alto a destra, quello che indica proprio gli adesivi. Lo trovate indicato dalla freccia rossa nello screenshot sottostante. Premendolo si aprirà l’elenco completo degli sticker realizzati seguendo l’avatar da voi precedentemente creato.

Adesso cercate nell’elenco degli adesivi quello che vorreste condividere su WhatsApp. Una volta che avete deciso quale adesivo utilizzare tenete premuto il dito su di esso. Vi comparirà in basso un menu di condivisione a due scelte. La prima, Invia con Messenger, vi permette appunto di condividere lo sticker su Facebook Messenger. Non ci interessa. La seconda è quella che ci permetterà di condividerlo su WhatsApp. Premeteci. Si aprirà a questo punto il menu di condivisione del vostro smartphone. Cercate l’icona di WhatsApp o, nel caso ce l’abbiate tra le scelte veloci, quella di un vostro contatto con cui vi scambiate messaggi di frequente. Premeteci.

Se tutto va bene vi si aprirà l’interfaccia di WhatsApp che permetterà di apporre le ultime modifiche al messaggio. WhatsApp tratterà l’adesivo scelto come un’immagine. Sarà quindi possibile aggiungerci una didascalia, aggiungerci del testo, scarabocchiarci sopra e così via. Quando sarete pronti premete il tasto di invio e si pubblicherà nella chat da voi scelta.

L’adesivo del vostro Avatar si pubblicherà come immagine caratterizzata da sfondo nero. E per il momento non si può fare altrimenti! Come vi dicevamo in apertura, si tratta di una procedura piuttosto macchinosa e ben poco pratica. La cosa più pratica sarebbe se Facebook integrasse la funzionalità in tutte le sue applicazioni, ma non è da escludersi che accada in futuro.

Facebook Avatar su Instagram, Telegram e altre app

La maggior parte delle procedure indicate valgono anche per applicazioni quali Instagram o Telegram. Seguite i soliti passaggi indicati, e quando siete arrivati al menu di condivisione invece di scegliere WhatsApp selezionate Telegram, Instagram o un’altra app. Con Instagram ad esempio sarà possibile creare un post (così come una Storia) e persino modificarla o applicare filtri prima di pubblicarla.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: