MotoGP e Esports: arriva il Championship4Charity

MotoGP e Esports: arriva il Championship4Charity

L’iniziativa proposta da Firebeasts Racing Team, una delle realtà più conosciute e importanti del simracing italiano, operante in particolare sul videogioco Gran Turismo, di portare sullo schermo dei propri appassionati una gara con Valentino Rossi e gli altri ragazzi del suo ranch, insieme ad altre figure della MotoGP, ha dato i suoi frutti con più di 10.000 visualizzazioni tra Youtube, Twitch e Facebook che hanno convinto tutti i protagonisti di questo evento benefico a fare il bis. Non un bis qualunque ma l’istituzione di un vero e proprio campionato: il Champioship4Charity.

La Race4Charity, mirata a raccogliere fondi per la Croce Rossa Italiana, si trasforma così in una competizione di più ampio respiro con ulteriori quattro gare da disputare e che saranno trasmesse in diretta sui canali della Firebeasts Racing Team, sempre con il supporto della Gamers World Live che si occuperà della regia dell’evento e del comparto grafico. La prima di queste quattro gare è previsto per il 14 maggio ore 21:30 sui canali Twitch, Youtube e Facebook

Ai simdriver dell’associazione si uniranno come la volta scorsa le presenze di Valentino Rossi, Mattia Pasini, Francesco Bagnaia, Uccio Salucci, Roberto Brivio, Stefano Pirro, Mauro Sanchini e Luca Cadalora, tutti piloti o figure di spicco del principale circus motoristico al mondo. L’iniziativa è stata realizzata anche grazie alla partecipazione attiva della Garage Italia ASD e al lavoro di Ernesto Buono, Stefano Battistella, Andrea Benedetti, Daniele Nardella, Salvo Puleo e Fabio Paolino

 

L’articolo MotoGP e Esports: arriva il Championship4Charity proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: