MyTIM si aggiorna: arriva la funzione di domiciliazione della fattura di rete fissa

MyTIM si aggiorna: arriva la funzione di domiciliazione della fattura di rete fissa

Giornata di grandi novità in ambito TIM. L’operatore ha infatti cominciato a distribuire un nuovo aggiornamento relativo alla sua app MyTIM, inserendo la possibilità di domiciliare le fatture della rete fissa su conto corrente, come ulteriore passo verso la trasformazione dell’applicazione in una piattaforma di controllo univoca sia per la rete fissa che per quella mobile. L’aggiornamento in questione è il 5.5.5 (5.5.4 su App Store).

Grazie all’inserimento di questa nuova funzionalità all’interno dell’app MyTIM sarà possibile avviare autonomamente il processo di attivazione della domiciliazione della fattura della rete fissa su conto corrente bancario. La procedura per fare ciò è molto semplice e può essere svolta interamente tramite l’applicazione, senza ausili esterni.

LEGGI ANCHE: Offerte TIM – Maggio 2020

Va poi puntualizzato come nella descrizione dei cambiamenti relativi alla versione iOS viene ricordata la possibilità di domiciliare su carta di credito anche il costo delle offerte per linee mobili, procedimento altrettanto valido sulla controparte Android. Nella medesima maniera di quanto descritto sopra quindi i clienti di rete mobile potranno anche domiciliare i costi della propria offerta su carta di credito.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: