IteSpa e Gec fondano la Federazione Italiana Discipline Elettroniche

IteSpa e Gec fondano la Federazione Italiana Discipline Elettroniche

Si chiama Fide, Federazione Italiana Discipline Elettroniche, il nuovo soggetto nato ieri dall’accordo tra Itespa e Gec. Sarà il più grande network italiano di soggetti attivi negli esports, riconosciuto internazionalmente da partner e federazioni mondiali. Un accordo sottoscritto online, nel rispetto delle restrizioni in atto a causa della Covid-19, che porta dunque un nuovo soggetto dall’alto potenziale ad affacciarsi sulla scena esports italiana.

Itespa, Italian e-Sports Association, associazione italiana riconosciuta a livello mondiale dalla Iesf, e Gec, Giochi elettronici competitivi, riconosciuti a livello europeo dalla Esports Europe, hanno deciso di unite le forze dopo un periodo di dialogo attivo sul tema del consolidamento della scena legata al videogioco competitivo. Da anni impegnate nel settore esportivo, e ora individuate come leghe della Federazione italiana discipline elettroniche, Itespa e Gec hanno deciso di intraprendere un cammino comune sul piano istituzionale per poter avviare la procedura di riconoscimento quale Disciplina sportiva associata da parte del Coni, il Comitato olimpico nazionale italiano.

La neonata Fide, progetto sostenuto anche da Asi nazionale e Malta Sport for all, potrà dunque contare sull’appoggio e il riconoscimento di Iesf, l’International E-Sport Federation, di Esports Europe e Isno, l’International Sport Network Organizzation. Nell’annunciare la nascita di Fide con un comunicato congiunto, Itespa e Gec hanno annunciato a breve ulteriori dettagli di un accordo definito storico da entrambi i soggetti.

L’articolo IteSpa e Gec fondano la Federazione Italiana Discipline Elettroniche proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: