Book of Demons: caccia ai demoni, ma in base agli impegni – Recensione

Book of Demons: caccia ai demoni, ma in base agli impegni – Recensione

Era dicembre 2018 quando i giocatori PC poterono mettere le mani per la prima volta su Book of Demons, eccentrico hack n’ slash che, senza nemmeno fare troppo per nasconderlo, si piazzava a metà tra l’omaggio e lo scimmiottamento del leggendario Diablo. Il titolo sviluppato da Thing Trunk è da oggi disponibile anche su PS4, Xbox

L’articolo Book of Demons: caccia ai demoni, ma in base agli impegni – Recensione proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: