eStars League, il Team Romagnoli vince la prima edizione

eStars League, il Team Romagnoli vince la prima edizione

In questi giorni si è disputata la eStars League, un torneo di FIFA20 organizzato dall’agenzia Pro2Be Esports in collaborazione con Futxfan.

La competizione, che ha visto scontrarsi esclusivamente team esports di grandi atleti, si è conclusa ufficialmente il 22 aprile.

Ad assicurarsi la vittoria è stato il Team Romagnoli, team esports di Alessio Romagnoli, difensore dell’A.C. Milan e della nazionale italiana.

La fase a gironi ha visto il team R10 di Ronaldinho e i NoFuchsGiven classificarsi in testa, seguite da Elleven Esports di Gareth Bale e dal Team Romagnoli. Nelle semifinali, la squadra del difensore italiano si è imposta sul team R10 per 4-1, mentre i NoFuchsGiven hanno prevalso su Elleven Esports per 2-0.

In finale, il Team Romagnoli ha affrontato i NoFuchsGiven, la squadra di Christian Fuchs, difensore austriaco del Leicester City.

La serie, disputatasi al meglio delle tre partite, ha visto il Team Romagnoli prevalere per 2 partite a 1 grazie ad un successo ottenuto ai calci di rigore.

Tutte le partite sono state trasmesse sul canale ufficiale Twitch del Team Romagnoli, con il player ufficiale Di Gianni a commentare le partite disputate dal compagno di squadra Cosimo Guarnieri.

 

L’articolo eStars League, il Team Romagnoli vince la prima edizione proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: