Covid-19: Riot Games cancella il Mid-Season Invitational 2020

Covid-19: Riot Games cancella il Mid-Season Invitational 2020

A causa dell’emergenza mondiale causata dal Covid-19, l’edizione 2020 del Mid-Season Invitational, uno dei più importanti eventi competitivi internazionali di League of Legends, verrà sospesa. La difficile decisione, comunicata oggi da Riot Game, è stata presa per garantire la sicurezza e la salute di giocatori, staff, fan e chiunque sia coinvolto in questo grande evento, che già era stato spostato, qualche settimana fa, da maggio a luglio 2020.
L’annuncio è stato diffuso tramite un lungo intervento firmato da John Needham (nella foto più sotto), Global Head di League of Legends Esports, pubblicato sul sito LoL Esports, e riposto qui sotto nella sua versione integrale, in italiano (nostro il neretto, per mettere in rilievo i punti salienti dell’intervento):

“Fan dell’eSport di League of Legends,

il mio pensiero va a voi e ai vostri cari durante questi tempi duri e incerti. Come sapete, il Covid-19 ha richiesto di fronteggiare delle sfide straordinarie in tutto il mondo. Le limitazioni ai viaggi internazionali e le ordinanze locali, regionali e nazionali cambiano ogni giorno e, secondo gli esperti, la pandemia influenzerà in modo drammatico gli eventi sociali durante tutta l’estate.

Negli ultimi mesi, il team globale degli eSport di League of Legends si è impegnato per reagire a questi cambiamenti, per sostenere le leghe regionali nel trasferimento a competizioni online e per cercare di salvaguardare il nostro prossimo grande evento internazionale, il Mid-Season Invitational. Una delle conseguenze di questo impegno è stata la decisione di spostare l’MSI da maggio a luglio, nella speranza che la crisi sarebbe almeno parzialmente rientrata, riducendo le limitazioni ai viaggi e permettendoci di organizzare un Msi fantastico.

Tuttavia, in base ai modelli dei nostri consulenti esterni, sembra poco probabile che l’impatto e la diffusione globale del Covis-19 e le politiche di restrizioni sui viaggi e sugli assembramenti pubblici, messe in atto per rispondere alla crisi, vedano una significativa riduzione in tempo per le date attualmente previste per l’Msi (3-19 luglio). In base a queste proiezioni e ai suggerimenti di autorità sanitarie, governi locali, leghe e squadre regionali, esperti di viaggi e altri investitori, abbiamo preso la difficile decisione di sospendere l’MSI per il 2020. Riteniamo che questa scelta sia necessaria per assicurare la salute e la sicurezza di giocatori, squadre, staff, partner, media e fan.

L’Msi è un torneo internazionale che raduna la community di League of Legends di tutto il mondo e ogni altra versione dell’evento organizzata quest’anno non avrebbe rispecchiato i nostri standard.

Fortunatamente, le 12 leghe regionali hanno potuto continuare a lavorare sfruttando risorse innovative. Il nostro gioco e gli eSport hanno costituito un’importante fonte di intrattenimento quotidiano per milioni di fan e giocatori, e continueranno a farlo. Prendendo ora questa decisione, le nostre leghe regionali potranno tornare al loro calendario originale per il Summer Split senza dover tener conto di un evento globale della durata di più settimane a luglio. È nostra intenzione sostenere e aumentare la quantità di partite settimanali dei giocatori e delle squadre delle leghe regionali, che ora competeranno per vincere il Summer Split e per qualificarsi al Campionato Mondiale 2020 di League of Legends.

Stiamo anche collaborando con altri team all’interno di Riot per valutare la possibilità di eventi e attività alternative. Ci auguriamo di avere presto dei programmi da condividere con voi nelle settimane che verranno.

Questa decisione ci permette anche di dedicare il nostro team globale degli eSport e altre risorse all’organizzazione dei Mondiali 2020. Il nostro obiettivo è fare in modo che sia il più grande evento che abbiamo mai realizzato in Cina, per festeggiare il decimo anniversario del nostro sport. Anche se dobbiamo restare flessibili nell’organizzazione, siamo ansiosi di celebrare il nostro amore per League of Legends con dei Mondiali 2020 indimenticabili. Oggi, abbiamo annunciato i 24 inviti basati sulle competizioni regionali. Vi daremo ulteriori informazioni sui Mondiali, incluse le teste di serie di ogni girone, quando saremo più vicini all’evento.

Grazie per il sostegno e per la comprensione che state dimostrando in questo periodo. Voglio ripetere che le nostre priorità restano la salute e la sicurezza dei nostri giocatori e di chiunque altro sia coinvolto nei nostri eventi. Vedere la resilienza dimostrata dagli eSport durante la crisi è stato incoraggiante. Ci auguriamo di continuare a vedervi nella Landa degli evocatori nelle settimane, nei mesi e negli anni a venire”.

L’articolo Covid-19: Riot Games cancella il Mid-Season Invitational 2020 proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: