Nubia Play: ufficiale il medio-gamma 5G da gaming con display da 144 Hz

Nubia Play: ufficiale il medio-gamma 5G da gaming con display da 144 Hz

nubia play

Può uno smartphone “mid-range” avere un display con una frequenza di aggiornamento dell’immagine di grandissimo livello? Sembra proprio di sì, ed è proprio ciò a cui sta lavorando Nubia. Il prossimo smartphone della famosa azienda sarà infatti Nubia Play, un dispositivo che si inserisce nel segmento di fascia media ma che avrà lo stesso schermo che abbiamo visto su un altro telefono della stessa azienda, ovvero il Red Magic 5G.

Il display del Nubia Play avrà infatti un refresh rate a 144 Hz, un campionamento del tocco a 240 Hz e 4.096 livelli di luminosità. Tuttavia, non c’è solo lo schermo a stuzzicare l’interesse degli utenti: anche le restanti specifiche del Nubia Play sono di tutto rispetto, a cominciare dall’eccellente sistema di raffreddamento a liquido che troverà grossi consensi soprattutto nei videogiocatori. Oltre a ciò, Nubia Play garantisce supporto 5G sia SA che NSA e un’autonomia davvero notevole grazie alla batteria da 5.100 mAh con ricarica rapida a 30W. Ma allora cosa avrà in meno rispetto al Red Magic 5G? E’ presto detto: il comparto hardware.

Il processore top di gamma Snapdragon 865 viene sostituito da un (comunque ottimo) medio-alto di gamma Snapdragon 765G abbinato a 6 o 8 GB di RAM e 128 o 256 GB di memoria interna. Il comparto fotografico include una quadrupla fotocamera posteriore da 48, 8, 2 e 2 MP (con grandangolo e sensore Sony IMX582), nonchè una fotocamera frontale da 12 MP. Le varianti di colore scelte da Nubia per questo nuovo prodotto – che ovviamente funzionerà con Android 10 come sistema operativo, ndr – sono in tutto tre: nero, blu e bianco. Il 24 aprile il telefono verrà lanciato in Cina con i prezzi che vanno da 339 a 424 dollari a seconda dei tagli di memoria. Nessuna dichiarazione su un’eventuale uscita in Europa.

Via: Fonearena

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: