Baldur’s Gate III “rallentato” dal coronavirus, ma non è stato rinviato

Baldur’s Gate III “rallentato” dal coronavirus, ma non è stato rinviato

In un’intervista concessa al New York Times, Swen Vincke ha ammesso le difficoltà nello sviluppo di Baldur’s Gate III a causa del nuovo coronavirus, ma non senza ottimismo promesso il gioco non è stato rinviato – almeno per ora. Vincke ha spiegato che “lo sviluppo sta procedendo. Siamo solo stati rallentati”, e che questo non

L’articolo Baldur’s Gate III “rallentato” dal coronavirus, ma non è stato rinviato proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: