F1, Charles Leclerc vince il GP di Cina virtuale

F1, Charles Leclerc vince il GP di Cina virtuale

Due successi in due gare per Charles Leclerc, che vince ancora nel F1 Cina Virtual GP. Il pilota della Ferrari si è dimostrato impeccabile per tutti i 28 giri, tagliando il traguardo davanti ad Alex Albon e Guanyu Zhou, vincitore del GP del Bahrain.

Bissata la vittoria in Australia, che issa Leclerc al comando della classifica del campionato virtuale organizzato dalla F1 in questo periodo di pandemia globale.

Non brillano i calciatori Ciro Immobile e Thibaut Courtois, alla loro prima esperienza in questa competizione.

Incredibile la sfortuna di Lando Norris, ancora una volta fuori dal GP a causa di problemi di connessione. Si tratta della seconda gara saltata di fila.

Ordine di arrivo

  1. Charles Leclerc (Ferrari)
  2. Alex Albon (Red Bull)
  3. Guanyu Zhou (Renault)
  4. George Russell (Williams)
  5. Stoffel Vandoorne (Mercedes)
  6. Esteban Gutierrez (Mercedes)
  7. Louis Deletraz (Haas)
  8. Liam Lawson (Alpha Tauri)
  9. Nicholas Latifi (Williams)
  10. Carlos Sainz (McLaren)
  11. Pietro Fittipaldi (Haas)
  12. Callum Ilott (Ferrari)
  13. Jimmy Broadbent (Racing Point)
  14. Juan Manuel Correa (Alfa Romeo)
  15. Thibaut Courtois (Red Bull)
  16. Anthony Davidson (Racing Point)
  17. Ciro Immobile (Alpha Tauri)
  18. Ian Poulter (Renault)
  19. Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo) RIT

Lando Norris (McLaren) DNP

L’articolo F1, Charles Leclerc vince il GP di Cina virtuale proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: