Alicorn presenta il primo Invitational italiano su Valorant

Alicorn presenta il primo Invitational italiano su Valorant

L’arrivo della closed beta di Valorant ha confermato le enormi aspettative costruire da Riot Games nei mesi precedenti, presentando un titolo già completo sotto tanti punti di vista, anche quello competitivo. Proprio in merito a questo aspetto toccherà ad Alicorn Esports, una Media company attiva sul mercato Europeo, specializzata nella produzione di content Live ed Esport-oriented per Twitch, inaugurare la scena competitiva italiana portando in streaming uno showmatch che coinvolgerà diverse personalità dell’esports italiano: sia giocatori professionisti che icone della scena nazionale, tutti in rappresentanza di diversi titoli competitivi. Da CS:GO a Overwatch, fino a Rainbow Six Siege e Quake.

L’appuntamento è per sabato 18 aprile 2020 alle ore 20:30 con una partita alla meglio delle tre. Saranno selezionati due capitani che avranno il compito di formare due squadre, con l’obiettivo di livellare il più possibile le eventuali differenze. Lo showmatch sarà trasmesso in diretta su Twitch e commentato: più che raccontare le azioni di gioco, ancora arrugginite vista l’uscita recentissima di Valorant, e strategie poco consolidate, lo scopo sarà spiegare il gioco, raccontare le storie dei giocatori e le abilità degli agenti. L’Alicorn IPL Invitational arriva appena qualche giorno dopo le prime indicazioni fornite da Riot Games per la costruzione e il futuro della scena esports: nell’attesa che il gioco esca ufficialmente nell’estate 2020.

L’articolo Alicorn presenta il primo Invitational italiano su Valorant proviene da EsportsMag.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: