Regione Lazio scommette sugli eSports coi Mkers

Regione Lazio scommette sugli eSports coi Mkers

In collaborazione con Go Project Srl e Mkers, Lazio Innova ha attivato un progetto proprio sul tema eSports, denominato School eLeague. I videogiochi competitivi possono essere uno strumento per veicolare messaggi e valori positivi e rappresentano un’opportunità per tutti senza barriere e distinzioni.  In un momento così delicato, in cui anche i ragazzi sono chiamati a stare a casa e ad essere responsabili, School eLeague rappresenta uno spazio di intrattenimento e sensibilizzazione all’interno di un ambito che vede un gran numero di giovani coinvolti.

COS’È – School eLeague è una competizione di esport FIFA 20 senza scopo di lucro dedicata agli studenti degli Istituti Scolastici della Regione Lazio che culminerà in una fase finale presso lo Spazio Attivo di Lazio Innova Regione Lazio. Sarà un’occasione di analisi ed approfondimento con dei talk sul mondo degli eSport con i principali esperti di settore, nei quali si parlerà di numeri, opportunità economiche ed imprenditoriali, sviluppo futuro, formazione ed informazione.

QUANDO – Sabato 02 maggio, dalle ore 14,00 alle 19,00 ci sarà la prima tappa di qualifiche online. Un massimo di 128 studenti di età compresa tra i 16 – 19 anni appartenenti ad uno degli Istituti Scolastici del Lazio, potranno iscriversi per giocare a questo link. Le iscrizioni saranno possibile a partire da giovedì 16 aprile dalle ore 18,00 fino a sabato 2 maggio alle ore 12:00. I migliori 4 di ciascuna tappa online si qualificheranno per la fase finale a Zagarolo presso lo Spazio Attivo di Palazzo Rospigliosi, in data da definire.

L’articolo Regione Lazio scommette sugli eSports coi Mkers sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: