Il producer di Bravely Second si scusa: non all’altezza delle aspettative

Il producer di Bravely Second si scusa: non all’altezza delle aspettative

Quando arrivò sugli scaffali, Bravely Second: End Layer aveva su di sé aspettative molto importanti. Se lo ricorda indubbiamente anche il producer Tomoya Asano, che nel corso di una recente intervista alla rivista giapponese Weekly Famitsu è tornato sull’argomento, cogliendo l’occasione per fare qualcosa di davvero peculiare: scusarsi. Interpellato in merito all’arrivo di Bravely Default II (e alla sua curiosa

L’articolo Il producer di Bravely Second si scusa: non all’altezza delle aspettative proviene da SpazioGames.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: