Il nuovo Apple Watch ci dirà quanto siamo stressati o ansiosi: in arrivo anche il rilevamento degli attacchi di panico

Il nuovo Apple Watch ci dirà quanto siamo stressati o ansiosi: in arrivo anche il rilevamento degli attacchi di panico

Apple sta sviluppando la nuova generazione di Apple Watch, quella che verrà presentata come la sesta e che potrebbe differenziarsi dalle precedenti con innovative funzionalità per gli utenti.

Secondo quanto indicato da un report diffuso da EverythingApplePro, Apple Watch 6 integrerà, oltre al collaudato comparto di sensori per il tracciamento del segnale ECG, un nuovo sensore per il tracciamento dell’ossigenazione del sangue. La lettura di questo valore darà a Apple la possibilità di fornire indicazioni sullo stato mentale degli utenti, in particolare relativamente a livello di stress e ansia. Tra le funzionalità sarebbe atteso anche il rilevamento automatico degli attacchi di panico.

LEGGI ANCHE: confronto tra i top camera phone del momento

La funzionalità riveste particolare importanza nella vita quotidiana degli utenti, e avrebbe senso se gli avvisi fossero forniti preventivamente all’attacco. A corredo della funzionalità, agli utenti verrebbe fornito anche uno strumento per annotare manualmente i sintomi accusati, con lo scopo di migliorare l’accuratezza dello smartwatch.

I miglioramenti inclusi in Apple Watch 6 sarebbero anche di natura hardware e software: dovremmo trovare un modulo Wi-Fi 6 e la funzionalità di Sleep Tracking, oltre a una nuova interfaccia grafica per gli utenti. A completare il tutto potrebbe anche arrivare una nuova tecnologia appositamente sviluppata per le attività subacquee.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: