ESL Vodafone Championship approda ai play-off

ESL Vodafone Championship approda ai play-off

Conclusa la stagione regolare, tra tante conferme e qualche sorpresa la ESL Vodafone Championship sta proseguendo il suo cammino in vista delle finali nazionali.

PLAY-OFF – L’ESL Vodafone Championship conclude la stagione regolare e approda ai playoff dopo 2 mesi in cui il pubblico online ha potuto seguire i migliori team e giocatori che hanno lottato per conquistare il diritto a proseguire il cammino che li porterà in finale. E aggiudicarsi così il titolo di campione nazionale.

CLASH ROYALE – Al termine delle sette settimane del campionato, Fizzo e Solterino sono approdati direttamente alla fase finale di Clash Royale, che qualificava di diritto i primi 2 della stagione regolare. Per conoscere gli ultimi due semifinalisti bisognerà attendere i playoff dove si scontreranno Bazaar, Chief Keef, Rob™ e Filo Rambo.

BRAWL STARS – La stagione regolare di Brawl Stars ha visto dominare quattro team: Mkers, QLASH Forge, Outsiders e Outplayed hanno fatto campionato a sé ma alla fine solo i Mkers e gli Outsiders sono giunti direttamente alla fase finale. QLASH Forge e Outplayed, invece, sono andati ai playoff contro Totem Esports e Manguste Esports, che hanno comunque dimostrato un grandissimo talento.

CSGO – In Counter Strike: Global Offensive nel Girone A, i campioni uscenti degli HSL hanno vinto il raggruppamento come i Qlash Forge, vincitori nel girone B. Ai playoff, insieme a loro, si stanno sfidando gli Elites, gli Exaequo, le Manguste Esports e gli HG Esports. I migliori giocatori e team d’Italia, alla fine del percorso delle qualificazioni online e dei relativi playoff arriveranno a contendersi il titolo di campione italiano e vincere un montepremi complessivo di 20.000 euro.

L’articolo ESL Vodafone Championship approda ai play-off sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: