A marzo iOS ha centrato il miglior risultato degli ultimi 4 anni per nuove attivazioni di smartphone in USA

A marzo iOS ha centrato il miglior risultato degli ultimi 4 anni per nuove attivazioni di smartphone in USA

CIRP ha pubblicato un nuovo report, che fotografa l’infinito braccio di ferro fra iOS e Android. Nel corso del mese di marzo, il sistema operativo di Cupertino ha fatto registrare il miglior risultato dal 2016 circa le nuove attivazioni di smartphone negli Stati Uniti d’America, seppur rimanendo dietro al robottino verde.

iOS ha infatti conquistato il 44% delle quote di mercato in USA, contro il 56% di Android. Il divario non era così ridotto da ben 4 anni, mentre il picco a favore del sistema operativo di Google si era verificato nel 2018. Un risultato davvero eccellente per Apple, che riesce a misurarsi quasi ad armi pari con il panorama Android, nonostante metta in campo soltanto una manciata di modelli di iPhone, contro le decine (se non centinaia) di smartphone rivali.

Tuttavia, CIRP sottolinea anche come entrambi i sistemi operativi mobili si siano ormai conquistati la fedeltà del reciproco grande pubblico. Sia iOS sia Android si attestano circa al 90% sotto questo punto di vista, rendendo remoti scenari in cui uno dei due sistemi possa prevalere in modo netto sull’altro. Quantomeno nel mercato a stelle e strisce.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: