Hearthstone entra in una nuova era con Ceneri delle Terre Esterne

Hearthstone entra in una nuova era con Ceneri delle Terre Esterne

L’Anno della Fenice è cominciato  ieri con la pubblicazione di Ceneri delle Terre Esterne, la nuova espansione  di Hearthstone, l’acclamato gioco di carte free to play di Blizzard che ha tempo superato la soglia dei 100 milioni di utenti iscritti. Invitando i giocatori ad avventurarsi oltre il Portale Oscuro in un regno brutale e dilaniato dalla guerra, Ceneri delle Terre Esterne introduce nuove carte e nuove meccaniche che provano a incarnare le mostruosità malvagie, le personalità e le magie introdotte nel 2007 con World of Warcraft: The Burning Crusade.

ARRIVA ILLIDAN – In molti lo chiedevano a gran voce e finalmente, dopo molti anni, Blizzard l’ha introdotto. Parliamo del Cacciatore di Demoni, la prima nuova classe dalla pubblicazione di Hearthstone che promette di rivoluzionare gli equilibri del gioco. Il Cacciatore di Demoni ha infatti uno stile di gioco molto aggressivo, che pone una particolare enfasi sugli attacchi diretti dell’eroe e sui potenti servitori demoniaci. La classe Cacciatore di Demoni e il corrispondente eroe Illidan Grantempesta, così come le 30 carte specifiche per questa classe, sono disponibili gratis per tutti i giocatori che completino i quattro capitoli del prologo del Cacciatore di Demoni.

135 CARTE– Ceneri delle Terre Esterne introduce un totale di 135 nuove carte, tra cui le carte Supreme, un nuovo tipo di servitore Leggendario progettato per avere un grande impatto sulla partita. Nelle loro forme iniziali i servitori Supremi sono mediamente forti ed efficaci ma dopo essere stati eliminati tornano nel mazzo in una forma notevolmente migliorata. I giocatori dovranno anche vedersela con i Demoni Inibiti: inizialmente “dormienti” per due turni e impossibilitati ad attaccare o subire danni, questi servitori, una volta risvegliati, scatenano i loro effetti in grado di influire sugli esiti di uno scontro.

NUOVA VITA– L’avvento di Ceneri delle Terre Esterne segna anche l’inizio dell’Anno della Fenice, una stagione che porta con sé grandi cambiamenti ad Hearthstone. Il primo, e più importante, è il rinnovamento della modalità Classificata, che vede un rifacimento del matchmaking e un sistema di progressione che classificherà i giocatori in bronzo, argento, oro, platino, diamante e leggenda. I nuovi giocatori che progrediranno nei gradi iniziali, così come quelli che tornano a giocare a Hearthstone dopo un periodo di assenza, riceveranno un mazzo competitivo gratuito di una classe di loro scelta. La regola “nessuna Leggendaria doppia” ora si applica anche a tutte le rarità delle carte: non si riceveranno più di due copie di qualunque carta Comune, Rara o Epica finché non si avranno due copie di tutte le carte di una data rarità di un set particolare. I nostri portafogli ringraziano sentitamente. Più avanti nel ciclo dell’espansione, tutti i giocatori otterranno poi l’accesso a un’avventura per giocatore singolo gratuita ambientata nel mondo infranto delle Terre Esterne. Anche stavolta si tratta di un’iniziativa che comporterà sensibili risparmi, visto che le avventure prima erano vendute separatamente. Sono poi stati introdotti rilevanti cambiamenti alla classe del Sacerdote, che hanno visto 6 carte di questa classe sono entrate a far parte delle Vecchie Glorie, e l’introduzioni di altrettante nuove carte al loro posto.

QUEST – I giocatori che accedono a Hearthstone possono completare una serie di missioni per ottenere un totale di sei buste, tre di Ceneri delle Terre Esterne e una per ognuno dei seguenti set: La Discesa dei Draghi, Salvatori di Uldum e L’ascesa delle ombre. La prima missione della serie è disponibile da ieri, mentre la seconda verrà introdotta oggi e la terza domani. Inoltre, tutti i giocatori di Hearthstone possono ottenere il servitore Leggendario Kael’thas gratis da ora fino al 29 giugno accedendo al gioco. Ceneri delle Terre Esterne è disponibile su PC, Mac, tablet e smartphone Windows, iOS e Android.

L’articolo Hearthstone entra in una nuova era con Ceneri delle Terre Esterne sembra essere il primo su eSports.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: