Anche Apple adegua le sue mappe per rispondere alle esigenze da Covid-19 (foto)

Anche Apple adegua le sue mappe per rispondere alle esigenze da Covid-19 (foto)

Dopo Google, anche Apple si muove per adeguare (almeno negli Stati Uniti) l’applicazioni delle mappe in modo da rispondere alle esigenze più importanti in tempo di quarantena da coronavirus.

Le modifiche non sono sostanziali quanto quelle di Google Maps ma meritano comunque una menzione: in parole povere, utilizzando la ricerca ora compariranno in prima battuta categorie più utili rispetto alle classiche, con un’interessante new entry.

LEGGI ANCHE: Notch ristretta su iPhone 12? Ecco un indizio

Se prima l’elenco era capitanato da Ristoranti, Benzinai e Bar, ora le prime voci sono: Alimentari, Food Delivery, Farmacie e Ospedali. Da notare che Food Delivery rappresenta una vera e propria novità: cliccandoci si potrà accedere ad un elenco di ristoranti vicini con opzioni di consegna a domicilio. Sarebbe bello vedere una cosa del genere anche in Italia, ma per il momento non ci sono previsioni a riguardo.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: